ORANGE MARMALADE

IMG_8004

Cosa c’è di meglio di una marmellata sana e fatta con le proprie manine???
Se ci sono riuscita io, lo potete fare anche voi.
Bastano pochi ingredienti e tutti genuini.
Ecco come ho conservato la freschezza degli agrumi per tutto l’anno.

Ingredienti:
 
– 1 kg di arance
– 500 g di zucchero di canna
– 1 mela gialla
 
Procedimento:
 
1. lavare bene le arance con una spazzola
2. sbucciare e tagliare a striscioline la scorza
3. tagliare a pezzetti la polpa
4. amalgamare il tutto con lo zucchero
5. lasciar riposare in frigorifero per  circa 24 ore
6. cuocere a fuoco lento per circa 1 ora da quando bolle (mescolando di tanto in tanto)
7. bollire i vasetti e i tappi per 5 minuti
8. versate la marmellata bollente nei vasetti, chiudete subito il tappo, rovesciateli e copriteli con un panno umido per circa 5-10 minuti.
9. verificate che la chiusura sia ermetica (il tappo deve essere convesso, a volte si sente il “clac”)
 
Vi do un consiglio: è meglio usare le arance biologiche o il meno trattate possibile. Avete in mente quelle con la scorza molto spessa? Vanno benissimo. Ricordatevi di spazzolarle bene con acqua calda e bicarbonato per eliminare le eventuali impurità.
Inizialmente io toglievo la parte bianca della buccia per poi accorgermi che la marmellata leggermente amara è decisamente più buona, quindi successivamente ho usato il frutto intero e ci ho messo anche meno tempo! Se però la preferite più dolce, potete eliminare un po’ della parte bianca con un coltellino.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s